upload dei file in corso
si prega di attendere.
25 ottobre, 2017

PROGETTO GIRL TO GIRLS, VISITA ISPETTIVA

Britta Herkenrath ha visitato il progetto Girl to Girls di Bahirdar

Durante il suo recente viaggio di verifica in Etiopia, la nostra Britta Herkenrath ha visitato i progetti realizzati in collaborazione con il DAASC.

A Bahirdar, il progetto GIRL TO GIRLS risulta molto ben avviato.

Il progetto combatte l’assenteismo e l’abbandono scolastico di 60 ragazze socialmente svantaggiate: tutte provengono da zone rurali e da famiglie povere. La loro regolare frequenza scolastica è a rischio.

Il progetto interviene nelle tre scuole dove le ragazze beneficiarie frequentano le classi IX e X: nella Diaspora School, nella Ethio Japan School e nella Shum Abo School sono creati dei “Girls Club”, ciascuno con una leader scelta dal gruppo.

All’interno del Club avvengono le attività di informazione igienico-sanitaria e di supporto allo studio. L’andamento del progetto, verificato anche attraverso un questionario di valutazione somministrato alle stesse beneficiarie, è tale da auspicare il successo formativo per tutte le ragazze e, in prospettiva, una migliore qualità di vita futura.

Per Britta e per Amare onlus il progetto “Girl to Girls” ha un particolare valore affettivo: il referente locale è Teshome Tena, padre di Meheret, alla cui memoria esso è dedicato.

Torna alle news

Aiutaci con una donazione

scropri i metodi che hai a disposizione per aiutarci nella realizzazione dei nostri progetti

scopri come puoi aiutare


Questo sito fa uso di cookies propri e di terze parti per scopi tecnici e per raccogliere dati statistici anonimi sulla navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Nessun dato raccolto avrà finalità di profilazione o remarketing.
Accetto info